Liceo sperimentale sportivo

Sperimentazione autonoma in ambito sportivo

Palestra1Palestra 2

Attivato dall’anno scolastico 2013/2014, nell’ambito dell’indirizzo del Liceo scientifico, il progetto è frutto degli accordi con le federazioni e le società sportive, e prevede di dedicare nell’arco dell’anno dalle 10 fino ad un massimo di 20 ore a ciascuna disciplina.
Nel percorso curricolare del primo biennio 66 ore complessive annuali  sono fruite dagli studenti come discipline sportive gestite da tecnici esterni in compresenza col docente della materia che ne cura gli aspetti teorici.

Attualmente le classi del liceo coinvolte nella sperimentazione sono 6: due prime, due seconde, due terze, una quarta e una quinta.

Le classi del primo biennio svolgono una media di n° 4 ore settimanali di Attività motorie e sportive:
– 2 ore settimanali  di Scienze Motorie
– 2 ore settimanali  di Attività Sportiva

Ogni materia inserisce nella programmazione disciplinare unità didattiche di progetto fino al 10% del monte ore annuale:
– 66 ore complessive annuali saranno programmate come discipline sportive: la parte tecnica/didattica della lezione è gestita da tecnici esterni in compresenza con il docente della materia che gestisce la parte disciplinare della lezione e cura gli aspetti teorici relativi alla sua materia;
– 16 ore complessive (in media 2 ore per materia) saranno destinate alla trattazione di argomenti attinenti lo sport all’interno di ogni singola materia.

LEZIONI SPORTIVE primo biennio programmate 2017-2018

Nel secondo biennio le ore di sperimentazione sportiva, pur mantenendo comunque una parte pratica (1 corso extracurricolare di 20 ore), sono finalizzate perlopiù all’acquisizione di competenze per la gestione di gare e manifestazioni sportive col conseguimento di patentini che permetteranno loro di svolgere attività come Arbitri, Giudici di gara, Allenatori. Queste attività possono essere valide anche come Alternanza Scuola-Lavoro

CRITERI  DI  AMMISSIONE

Se le richieste di iscrizione dovessero essere di numero superiore alla capienza

massima delle classi verranno applicati i CRITERI DI AMMISSIONE deliberati dagli

OO.CC.

REGOLAMENTO

Gli Organi Collegiali  hanno deliberato, in data 21 Giugno 2016, IL REGOLAMENTO

che disciplina la permanenza degli studenti nei corsi sportivi. L’informativa viene

riportata sul documento che viene consegnato ai genitori ad inizio d’anno.

Altre attività
– Il Progetto “Il quotidiano in classe” per questa classe PRIMA prevede anche la lettura di un quotidiano sportivo e relativa attività didattica
– Le visite guidate in orario curricolare possono essere destinate anche a manifestazioni di carattere sportivo


IPOTESI DI TABELLA DELLE QUOTE ORARIE 

 IIIIIIIVV*
TOTALE891891990990990
ITALIANO122122132132132
LATINO9191999999
LINGUA9191999999
GEOSTORIA9191
STORIA 666666
FILOSOFIA999999
MATEMATICA154154132132132
FISICA6060999999
SCIENZE6060999999
DISEGNO6060666666
RELIGIONE3030333333
SCIENZE MOTORIE6666666666
ATTIVITA’ SPORTIVA66
Curricolare
66
Curricolare
20
Extracurricolare
20
Extracurricolare
20
Extracurricolare

La distribuzione delle quote orarie è determinata dal Consiglio di classe in relazione alle esigenze didattiche.

Si prevede di svolgere nell’arco dell’anno 4 discipline sportive circa dedicando ad ogni disciplina da un minimo di 12 ore ad un massimo di 20 ore circa.
La calendarizzazione viene stabilita in accordo con le FEDERAZIONI e le SOC. SPORTIVE

L’orario dei corsi è determinato sulla base della “flessibilità” oraria che può generare periodi di orario potenziato rispetto ad altri.  Rimane comunque garantita la programmazione del monte ore totale annuo di 66 ore curricolari per il primo biennio e 20 ore extracurricolari per le classi 3^,  4^ e 5^.




Anno Scolastico 2016 – 2017

LEZIONI SPORTIVE primo biennio programmate 2016-2017

Calendario GARE ed EVENTI conclusivi dei nostri C

FOTO  GRUPPI  SPORTIVI  2017

ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO 

LEZIONI SPORTIVE secondo biennio 2016 2017